Collegare Alexa con i dispositivi Bluetooth

aleitalia-sonos-app

Collegare Alexa con i dispositivi Bluetooth: come si fa? In questo articolo vi mostriamo cosa dovete fare.

Abbinamento di smartphone / tablet / computer con Amazon Echo via Bluetooth

Vai su Bluetooth nel tuo telefono e attiva la funzione Bluetooth (impostala cioè su „visibile“). Poi mettiti abbastanza vicino ad Amazon Echo (oltre i 5 metri, secondo la mia esperienza, non funziona più). Poi devi dire „Alexa, abbina“ e Alexa ti dice di associare il telefono con Amazon Echo (il nome del tuo Echo dovrebbe apparire nel menu Bluetooth del telefono). Amazon Echo conferma la riuscita dell’abbinamento con „Connection established“ (collegamento stabilito).

Lo scollegamento è altrettanto facile: „Alexa, scollega“. Via Bluetooth è quindi possibile riprodurre qualunque cosa.

Profili Bluetooth supportati

Alexa non è in grado di ricevere telefonate o altre notifiche dal dispositivo mobile, né di leggere i messaggi di testo. Il controllo vocale non è disponibile per i dispositivi Mac OS X (ad esempio MacBook Air) o per altri prodotti abilitati Alexa. Echo non supporta gli altoparlanti Bluetooth che richiedono l’inserimento di un PIN per l’associazione.

Problemi con gli altoparlanti Bluetooth

In caso di problemi nel collegamento di un altoparlante Bluetooth compatibile, è possibile, tra le altre cose, procedere come segue. Prima di tutto è necessario verificare se il diffusore è acceso e se è alimentato. Poi si deve verificare se ci sono interferenze (le microonde, ad esempio, possono interferire con la ricezione).

Se non riesci a trovare nulla del genere, dovresti rimuovere il dispositivo dall’app Alexa e provare di nuovo. Se anche qui non risolvi nulla, dovresti controllare il tuo altoparlante – può essere chiamato, ad esempio, dal tuo telefono? Se è così, si dovrebbe contattare Amazon, perché Amazon Echo sembra essere il problema.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: