Alexa: Impostare la funzione multi-room per Amazon Echo

Alexa: Impostare la funzione multi-room per Amazon Echo; se controlli la tua casa intelligente con Alexa, c’è senz’altro un Echo in quasi tutte le stanze.

Con pochi passi è possibile creare un gruppo multi-ambiente dai singoli diffusori e riprodurre la stessa musica in tutte le stanze. Inoltre, è possibile integrare nel sistema Echo Multiroom speciali diffusori multi-room di Sonos, Bose o Samsung. Mostriamo come impostare un gruppo multi-room con l’app Alexa e spieghiamo anche come funziona l’audio multi-room con Spotify Connect.

Alexa: Impostare la funzione multi-room per Amazon Echo

Mettere insieme un gruppo di diffusori d’Echo multi-ambiente

Molte persone desiderano un suono a 360° e uno streaming multi-ambiente intelligente, ma solo poche lo mettono in pratica. La ragione di ciò è solitamente da ricercarsi nei costi elevati di un nuovo sistema in rete. Tuttavia, non è necessariamente sempre così. Un sistema multi-ambiente può anche essere assemblato usando altoparlanti Echo. Il vantaggio più grande: costa molto meno di un sistema multi-room di un costoso produttore di marca, è molto più compatto e può anche essere controllato a voce.

Tutti gli altoparlanti Amazon Echo sono in grado di funzionare multi-room (Amazon)

Dopo Echo di Amazon di 1a generazione, molte altre varianti si sono susseguite a brevi intervalli, innovazioni orientate a interessi di utenti molto diversi. Fondamentalmente, tutti gli Echo hanno il controllo vocale con Alexa e l’applicazione con cui possono essere collegati in rete. In questo modo è possibile, ad esempio, creare un gruppo ambiente multiplo con i seguenti dispositivi Echo.

Dispositivi Echo compatibili con più ambienti:

  • Il classico: Amazon Echo
  • Il compatto successore: Amazon Echo 2
  • Versione mini economica: Amazon Echo Dot (1a e 2a generazione)
  • Altoparlante quadrato con display: Echo Show
  • Versione mini tonda con display: Amazon Echo Spot
  • Versione modificata: Amazon Echo Plus

Impostare la funzione multi-room per Amazon Echo

Come fanno i diffusori Amazon Echo a diventare un sistema multiroom?

Nell’Alexa App è possibile raggruppare due o più diffusori Amazon Echo. Ma prima ha senso dare un nome ai dispositivi Echo utilizzati, che possono essere facilmente assegnati anche in un secondo momento. Ad esempio, Echo Dot nella camera da letto potrebbe essere “letto 1”. Il nome è importante per poter assegnare gli apparecchi in modo chiaro ai diversi spazi abitativi.

Come modificare il nome di un dispositivo Echo in soli 3 passaggi:

  • Aprire prima l’app Alexa e poi il menu principale nell’angolo in alto a sinistra. Il menu principale è riconoscibile dalle linee tratteggiate. Premere quindi la voce “Impostazioni”.
  • Premere sul nome dell’altoparlante Echo di cui volete modificare il nome.
  • Scorrere verso il basso e selezionare “Device Name” (Nome dispositivo) dal menu e premere Edit (Modifica). Immettere ora il nuovo nome del dispositivo nel campo del modulo.

Impostare un gruppo multiroom nell’app Alexa

  • Aprire l’applicazione Alexa e toccare il menu complessivo, che può essere riconosciuto dalle linee tratteggiate nell’angolo in alto a sinistra. Selezionare quindi “Smart Home” dal menu.
  • Selezionare “Gruppi” nel menu Smart Home dell’applicazione Alexa, quindi “Crea gruppo”.
  • Seleziona ora “Gruppo musicale multiroom”.
  • Quindi accettare il nome del gruppo di preset, o ancor meglio dare al gruppo multiroom un nome definito dall’utente. Selezionare i dispositivi che si desidera includere nel gruppo e quindi premere “Crea gruppo”.

Se è stato creato un gruppo multi-ambiente, la musica può ora essere riprodotta su tutti i dispositivi Echo appartenenti al gruppo multi-ambiente. Utilizzare i seguenti comandi vocali di Alexa:

  • “Alexa. Riproduci musica in [nome gruppo]”.
  • “Alexa. Volume in [nome gruppo] inferiore del 30%, per favore”.
  • “Alexa. Metti in pausa la musica in [nome del gruppo]!

Se si desidera riprodurre musica diversa su più dispositivi o eseguire lo streaming di più gruppi multi-room contemporaneamente, è necessario sottoscrivere un abbonamento per famiglie (ad esempio da Amazon Music Unlimited). Ad esempio, i bambini possono ascoltare un audiolibro in due camere contemporaneamente, mentre i loro genitori trasmettono musica rock in salotto.

Questi servizi di streaming sono compatibili con la funzione multi-room di Alexa

Oltre ad Amazon Music ci sono molti altri servizi di streaming popolari che possono essere collegati ad Alexa. Attualmente, ad esempio, sono inclusi i seguenti:

  • Amazon Music /Amazon Music Unlimited (abbonamento singolo e familiare)
  • Prime Music
  • Tuneln
  • Spotify (presto)
  • iHeartRadio (America)
  • Pandora (America)
  • Sirius XM (America)
  • Speaker API Collegato alla Funzione Multi-Room di Alexa

Uso di Spotify Connect con un gruppo multiroom Alexa

Il leader di mercato Spotify dispone di una funzione di streaming particolarmente utile che consente di trasferire la propria musica preferita su uno o più altoparlanti in soli due clic. È sufficiente avviare l’applicazione Spotify e fare clic su “Dispositivi disponibili” nella parte inferiore del display. È quindi possibile selezionare computer, altoparlanti o tablet e il gruppo multi-ambiente desiderato.

L’unico neo è attualmente la limitazione di ciascun altoparlante Echo a un gruppo. Purtroppo, non è possibile assegnare al gruppo “intrattenimento” gli altoparlanti che si trovavano già nel gruppo “cucina”.

Questi produttori desiderano utilizzare API Connected Speaker

Amazon compie un ulteriore passo verso un sistema multi-room basato su eco: l’API Connected Speaker per gli sviluppatori di sistemi multi-room permette ai diffusori collegati in rete di essere collegati al multi-room Alexa. Comandi vocali come “Alexa, ascolta musica classica al primo piano” vengono poi eseguiti non solo da Amazon Echo in cucina, con suoni rilassati, ma anche dal sistema multiroom collegato in soggiorno. L’API Connected Speaker è già disponibile come Anteprima Sviluppatori.

  • Denon
  • Marantz
  • HEOS
  • Sonos
  • Samsung
  • Bose

 

Una parola da noi
Ti è piaciuto questo articolo o hai una domanda su Amazon Alexa e Echo? Allora lasciaci un commento, o meglio ancora, accedi al forum e fai la domanda alla comunità. Puoi anche dare un’occhiata al manuale di Amazon Alexa (clicca qui per l’introduzione e qui direttamente su Amazon).

Rispondi

6 commenti su “Alexa: Impostare la funzione multi-room per Amazon Echo”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: