Come impostare Amazon Echo / Alexa

Come impostare Amazon Echo

Come impostare Amazon Echo? Mostriamo come impostare Alexa Echo senza sforzo e senza molto stress. Servono solo 5 minuti.

Amazon Echo ed Echo Dot sono arrivati. Ma cosa succede ora? Coloro che temono di avere a che fare con molte impostazioni e configurazioni possono tirare un sospiro di sollievo.  Bastano solo pochi minuti perché l’assistente vocale Alexa sia pronto per l’azione.

Impostare Amazon Alexa in quattro passaggi

Per molti, Echo di Amazon è già diventato parte integrante della vita di tutti i giorni. Con l’assistente vocale Alexa, la vita quotidiana diventa più confortevole e più facile da gestire. Di seguito vi mostreremo come installare Amazon Echo correttamente e come usarlo con successo in meno di dieci minuti.

Cosa serve per impostare Echo di Amazon:

  • Amazon Echo: Prima di tutto è necessario un dispositivo Amazon Echo. Per poter utilizzare l’assistente di lingua Alexa, tuttavia, è irrilevante che si tratti di Echo Dot o di una delle altre varianti. Il processo è sempre lo stesso.
  • Rete WiFi: Per configurare e utilizzare Amazon Echo, i nuovi proprietari devono disporre di una rete WiFi attiva e collegata a internet raggiungibile nel punto di installazione.
  • Alexa app: Si consiglia vivamente di installare l’applicazione Alexa per impostare e gestire le funzioni in un secondo momento. Può essere facilmente scaricata da Google Play o dall’App Store iOS (iOS/Andorid App).
  • In alternativa, Amazon Echo può anche essere installato dal sito web di Alexa. Se non si dispone di uno smartphone, è anche possibile installare Echo dal browser.

Impostare Amazon Echo: guida passo a passo

Una volta che tutti i preparativi sono stati fatti, non passerà molto tempo prima che Alexa, l’assistente di lingua, semplifichi la vita di tutti i giorni. Prima che questo sia possibile, ci sono ancora alcuni “sforzi” da fare. La cosa più importante è che Amazon Echo o Echo Dot si trovino sulla stessa rete WiFi dello smartphone su cui si trova l’app Alexa.

Come impostare Amazon Echo

Alexa è pronta a operare in sette passi:

  • Per evitare interferenze durante la ricezione, il dispositivo deve essere posizionato il più liberamente possibile nella stanza e non deve essere schermato da pareti o mobili.
  • Quindi dovrai collegare Amazon Echo a una presa elettrica utilizzando il cavo in dotazione.
  • Attendi che l’anello di luce passi dal blu all’arancione e che Alexa faccia il suo saluto ufficiale. Una volta effettuata questa operazione, è possibile installare Echo. In alternativa, il dispositivo può essere configurato manualmente premendo il pulsante di azione per cinque secondi.
  • Ora avvia l’app Alexa sullo smartphone e accedi con i dati di accesso Amazon.
  • La scheda “Impostazioni” nella barra del menu a sinistra contiene il punto “Aggiungere nuovo apparecchio”. Clicca su questo campo per visualizzare un elenco dei dispositivi rilevati.
  • Nell’elenco, seleziona il dispositivo a cui desideri collegare l’app Alexa.
  • Ora collega Amazon Echo alla rete WiFi come descritto. Se non è possibile stabilire il collegamento, è possibile scollegare brevemente il cavo di alimentazione per forzare il riavvio. Se continua a verificarsi un errore, si consiglia di controllare le impostazioni sul router o di ripristinare Echo alle impostazioni di fabbrica (reset).

Amazon Echo è ora pronto per l’uso e può essere ulteriormente configurato e personalizzato nell’app.

 

Una parola da noi
Ti è piaciuto questo articolo o hai una domanda su Amazon Alexa e Echo? Allora lasciaci un commento, o meglio ancora, accedi al forum e fai la domanda alla comunità. Puoi anche dare un’occhiata al manuale di Amazon Alexa (clicca qui per l’introduzione e qui direttamente su Amazon).

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: